NEWS

22apr 2016

SABATINI TER: dal 2 maggio al via le domande

Lo strumento agevolativo è finalizzato all’acquisto o al leasing finanziario, di macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature, nuovi di fabbrica e ad uso produttivo, nonché di hardware, software e tecnologie digitali, destinati a strutture produttive già esistenti o da impiantare nel territorio nazionale.

L’agevolazione consiste in un contributo pari all’ammontare complessivo degli interessi calcolati, in via convenzionale al tasso del 2,75%,su un finanziamento della durata di 5 anni e d’importo equivalente a quello concesso da una banca o da un intermediario finanziario aderente alla convenzione con Cassa Depositi.

Le domande per accedere agli incentivi andranno presentate a partire dal 2 maggio e fino ad esaurimento delle risorse.

21apr 2016

BANCA EUROPEA DEGLI INVESTIMENTI (BEI): garanzie per 500 milioni su ricerca e sviluppo

La Banca europea degli investimenti (BEI) garantirà la realizzazione di progetti di ricerca e innovazione industriale da parte di imprese di qualsiasi dimensione, in particolare per le PMI, per almeno 500 milioni di euro.

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetti:

- Progetti di ricerca, sviluppo e innovazione finalizzati alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi;

- Progetti caratterizzati da un elevato contenuto innovativo e/o tecnologico, finalizzati alla industrializzazione di prodotti, servizi o processi.

I progetti dovranno realizzarsi all’interno del territorio nazionale e dovranno avere una dimensione non inferiore a 15 milioni di euro (nel caso di finanziamenti diretti) o compresa tra i 500 mila e i 25 milioni di euro nel caso di finanziamenti intermediati.

I finanziamenti possono coprire fino al 50% del progetto, con l’eccezione dei finanziamenti intermediari a favore di Pmi e Mid Cap (società i cui titoli sono a media capitalizzazione di mercato) che possono arrivare fino al 100% del progetto.

20apr 2016

POTENZA: finanziamenti agevolati per le PMI locali

Promosso il bando “Fondo per l’accesso al credito bancario delle PMI”, che permetterà di agevolare la richiesta di finanziamenti bancari attraverso le Cooperative di garanzia o i Consorzi Fidi attivi nella provincia di Potenza, ottenendo un incentivo fino a 3 mila euro per azienda.

Le domande possono essere inviate fino al 31 dicembre 2016.

20apr 2016

BANDO INAIL: prorogati i termini

Prorogata al 10 giugno entro le ore 13:00 la scadenza del bando per il finanziamento di progetti formativi dedicati alle PMI.

Con la comunicazione fornita dall’INAIL, pubblicata sulla G.U. n.88/2016, si rendono note anche le modifiche apportate ai soggetti attuatori e alle modalità di presentazione della domanda e i documenti da presentare.

18apr 2016

CALL PER START-UP CON LUISSE ENLABS: in palio premi in denaro

A giugno partirà il programma di accelerazione di Luiss EnLabs che propone di supportare e sostenere nuovi progetti innovativi di start-up nel comparto ICT.

I sei migliori team possono ottenere un premio pari a 80 mila euro oltre a 5 mesi di accelerazione presso EnLabs e 30 mila euro di investimento seed.

Per partecipare alla Call è necessario iscriversi entro il 25 aprile 2016.