INCENTIVI NAZIONALI

INCENTIVI NAZIONALI IN VIGORE

I bandi di finanziamento in corso

INCENTIVI NAZIONALI SCADUTI

I bandi di finanziamento chiusi
INNOVATION MANAGER
Con il Decreto direttoriale del 29 Luglio 2019 vengono disciplinate le modalità e i termini per la presentazione delle domande di iscrizione all'elenco MISE dei manager qualificati e delle società di consulenza abilitati allo svolgimento degli incarichi manageriali oggetto delle agevolazioni previste dal medesimo decreto.



NORMATIVA: Decreto direttoriale del 29 luglio 2019.
SCADUTO IL: 31 DIC 2019
SCHEDA DETTAGLIATA
CREDITO D'IMPOSTA PER LE SPESE DI FORMAZIONE DEL PERSONALE 4.0
Nella Legge di Bilancio 2018 è stato introdotto un credito d’imposta per talune spese di formazione del personale dipendente finalizzate all’acquisizione o al consolidamento delle competenze nelle tecnologie rilevanti per la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese prevista dal “Piano Nazionale Impresa 4.0”



NORMATIVA: Decreto del 4 maggio 2018.
SCADUTO IL: 31 DIC 2019
SCHEDA DETTAGLIATA
PATENT BOX: tassazione agevolazione sui redditi derivanti dallo sfruttamento economico dei beni immateriali.
Si tratta di un regime opzionale di detassazione per i redditi derivanti dall’utilizzo di opere dell’ingegno, di brevetti industriali, di marchi, di disegni e modelli, nonché da processi, formule e informazioni di carattere industriale, commerciale o scientifico, giuridicamente tutelabili.


NORMATIVA:
Legge di Stabilità 2015 n.190 del 23 dicembre 2014
D.L. n.3 del 24 gennaio 2015, art. 5 co.1 c.d. “Investment Compact")

SCADUTO IL: 31 DIC 2019
SCHEDA DETTAGLIATA
SVILUPPO DEL COMMERCIO ELETTRONICO
Il finanziamento agevolato è finalizzato a sostenere l’attività realizzata attraverso una piattaforma informatica, sviluppata in proprio o tramite soggetti terzi (market place), per la distribuzione di beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano. Il programma deve riguardare un solo Paese di destinazione extra-UE, nel quale registrare un dominio di primo livello nazionale


NORMATIVA: Decreto MISE-MEF dell'8 aprile 2019.
SCADUTO IL: 26 AGO 2019
SCHEDA DETTAGLIATA
TEMPORARY EXPORT MANAGER (TEM)
Il finanziamento agevolato è finalizzato a sostenere l’inserimento in azienda di figure professionali specializzate, allo scopo di realizzare processi di internazionalizzazione, attraverso la sottoscrizione di un apposito contratto di prestazioni consulenziali erogate esclusivamente da Società di servizi.
Il programma deve riguardare al massimo tre Paesi extra-UE



NORMATIVA: Decreto MISE-MEF dell'8 aprile 2019.
SCADUTO IL: 26 AGO 2019
SCHEDA DETTAGLIATA
CENTRO ITALIA: aiuti per 141,7 milioni di euro per le aree colpite dai terremoti del 2016
Agevolazioni in favore delle imprese e dei titolari di reddito di lavoro autonomo localizzati nella zona franca urbana istituita ai sensi dell'art.46 del decreto-legge 24 aprile 2017, n.50 nei comuni delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti a far data dal 24 agosto 206.



NORMATIVA: Circolare 6 giugno 2019, n.243317.
SCADUTO IL: 10 LUG 2019
SCHEDA DETTAGLIATA
COMPETENCE CENTER - Servizi alle PMI per progetti di innovazione
Il Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) supporta la costituzione di Centri di competenza ad alta specializzazione previsti dal Piano Industria 4.0 al fine di favorire servizi di progettazione alle PMI.




NORMATIVA: Decreto n.214 pubblicato in G.U. n. 6 del 9 gennaio 2018.
SCADUTO IL: 30 APR 2019
SCHEDA DETTAGLIATA
Bando “Fabbrica intelligente, Agrifood e Scienze della vita”
Al fine di dare attuazione alla Strategia nazionale di specializzazione intelligente e di sostenere la valorizzazione economica dell'innovazione sull'intero territorio nazionale attraverso la sperimentazione e l'adozione di soluzioni innovative di alto profilo nei settori applicativi relativi a "Fabbrica intelligente", "Agrifood" e "Scienze della vita".



NORMATIVA:
- Decreto ministeriale del 5 marzo 2018
- Decreto direttoriale del 27 settembre 2018

SCADUTO IL: 31 DIC 2018
SCHEDA DETTAGLIATA
LEGGE DI BILANCIO 2018
La nuova Legge di Bilancio 2018 conferma le misure più apprezzate dalle imprese e introduce nuove agevolazioni.
In particolare risultano prorogati Super e Iper ammortamento, ma con qualche ritocco e riconfermate le decontribuzioni per chi assume giovani fino a 35 anni.
Tra le novità, l’introduzione di un credito d’imposta per la formazione del personale fino al 40% e un credito d’imposta fino al 50% per costi di consulenza sostenuti dalle PMI che intendono quotarsi in borsa.
SCADUTO IL: 31 DIC 2018
SCHEDA DETTAGLIATA
IPER AMMORTAMENTO AL 250%
Iper ammortamento al 250% consente di ammortizzare un valore maggiore relativo al costo di acquisto di beni materiali e strumentali nuovi legati a progetti di digitalizzazione aziendale.



NORMATIVA:
- - Legge n.302 del 29-12-2017 (Legge di bilancio 2018);
- Legge n. 232 dell’11 dicembre 2016 (Legge di bilancio 2017).



SCADUTO IL: 31 DIC 2018
SCHEDA DETTAGLIATA
SUPER AMMORTAMENTO AL 130%
Il super ammortamento è una misura introdotta dalla Legge di Stabilità 2016 e consistente nell’agevolare gli investimenti produttivi delle imprese, grazie ad un’accelerazione del processo di ammortamento fiscale del cespite in oggetto.


NORMATIVA:
- - Legge n.302 del 29-12-2017 (Legge di bilancio 2018);
- Legge n. 232 dell’11 dicembre 2016 (Legge di bilancio 2017) art. 1, commi da 8 a 13;
- Legge n. 208 del 28 dicembre 2015 (Legge di stabilità 2016).



SCADUTO IL: 31 DIC 2018
SCHEDA DETTAGLIATA
Aiuti nell'area del sisma centro Italia - Regione Marche
Il ministero dello Sviluppo Economico (Mise) ha pubblicato la circolare per il rilancio imprenditoriale delle aree del cratere sismico.

I territori devastati dal terremoto che ha colpito Marche, Abruzzo, Lazio e Umbria hanno a disposizione 48 milioni di euro, di cui 29,7 destinati alle imprese marchigiane.



NORMATIVA: Circolare n.149937 del 12 marzo 2018.
SCADUTO IL: 09 LUG 2018
SCHEDA DETTAGLIATA
AVVISO PUBBLICO ISI - INAIL 2017
Finanziamento a fondo perduto erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e conseguente realizzazione di progetti volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori, progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale e progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.


NORMATIVA: AVVISO PUBBLICO ISI 2017 art.11, comma 5, d.lgs. n.81/2008, Testo Unico della salute e sicurezza sul lavoro e successive modifiche e integrazioni.
SCADUTO IL: 07 GIU 2018
SCHEDA DETTAGLIATA
VOUCHER DIGITALIZZAZIONE PER LE PMI
E' una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese per l'adozione di interventi di finanziamento a fondo perduto per l'acquisto di software, hardware o servizi finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e all'ammodernamento tecnologico.



NORMATIVA: - Decreto direttoriale del 24 ottobre 2017.
SCADUTO IL: 09 FEB 2018
SCHEDA DETTAGLIATA
VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE PMI - 2017
L’intervento, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, consiste in un contributo a fondo perduto sotto forma di voucher, in favore di tutte quelle PMI che intendono guardare ai mercati oltreconfine attraverso una figura specializzata (il cd. Temporary Export Manager o TEM) capace di studiare, progettare e gestire i processi e i programmi sui mercati esteri.


NORMATIVA:
- Decreto Ministeriale del 17 luglio 2017
- Decreto Direttoriale del 18 settembre 2017

SCADUTO IL: 01 DIC 2017
SCHEDA DETTAGLIATA
FixO: avviso per la concessione di contributi alle imprese che assumono con contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca
L'Avviso è volto ad incentivare l'assunzione di giovani con contratti di apprendistato di alta formazione e ricerca, attraverso la concessione di contributi alle imprese.

SCADUTO IL: 30 GIU 2017
SCHEDA DETTAGLIATA
FixO: avviso per i contributi alle imprese che assumono dottori di ricerca
L'Avviso è volto ad incentivare l'assunzione a tempo pieno di dottori di ricerca, attraverso contributi alle imprese per la stipula di contratti di lavoro subordinato a tempo determinato o a tempo indeterminato.




SCADUTO IL: 30 GIU 2017
SCHEDA DETTAGLIATA
FUNDER35 - L'impresa culturale che cresce
Il bando annuale Funder35 è rivolto alle organizzazioni culturali senza scopo di lucro (imprese sociali, cooperative sociali, associazioni culturali, fondazioni, ecc), composte in prevalenza da under 35 e impegnate principalmente nell’ambito della produzione artistica/creativa in tutte le sue forme, da quelle tradizionali a quelle di ultima generazione o nell’ambito dei servizi di supporto alla conoscenza, alla valorizzazione, alla tutela, alla protezione, alla circolazione dei beni e delle attività culturali.
Il bando non è finalizzato alla creazione di start-up ma vuole rendere più solide e stabili le imprese culturali già avviate, fornendo loro opportunità di crescita e di sviluppo per favorire un migliore posizionamento sul mercato e una maggiore efficienza e sostenibilità.



NORMATIVA: - Funder35 -Bando anno 2017
SCADUTO IL: 23 GIU 2017
SCHEDA DETTAGLIATA
AVVISO PUBBLICO ISI - INAIL 2016
Finanziamento a fondo perduto erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e conseguente realizzazione di progetti volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori, progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale e progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.


NORMATIVA: AVVISO PUBBLICO ISI 2016 art.11, comma 5, d.lgs. n.81/2008 e successive modificazioni.
SCADUTO IL: 05 GIU 2017
SCHEDA DETTAGLIATA
BANDO MARCHI STORICI: agevolazioni per la valorizzazione dei marchi
Incentivi alla valorizzare e al rilancio di marchi nazionali in corso di validità, registrati presso l’UIBM o presso l’EUIPO con rivendicazione della preesistenza del marchio registrato presso l’UIBM, non estinti per mancato rinnovo o decadenza, la cui domanda di primo deposito presso l’UIBM sia antecedente il 01/01/1967.



NORMATIVA: - G.U. – Serie Generale n. 303 del 29 dicembre 2016
SCADUTO IL: 10 APR 2017
SCHEDA DETTAGLIATA
CREDITO D’IMPOSTA PER LA BONIFICA DELL’AMIANTO
La commissione Ambiente ha approvato l’emendamento che introduce il credito di imposta del 50% per le imprese che effettuano interventi di bonifica dall’amianto. Il bonus, con uno stanziamento di 5,7 milioni all’anno per tre anni, sarà attivo nel 2016 e verrà applicato sulle dichiarazioni che arrivano fino al 2019.


NORMATIVA:
Legge di Stabilità del 28/12/2015 – Art. 56 provvedimento n. 221

SCADUTO IL: 31 MAR 2017
SCHEDA DETTAGLIATA
Maxi ammortamento del 140% per investimenti in beni materiali strumentali nuovi
Per acquisti di nuovi beni strumentali avvenuti nel periodo tra il 15 ottobre 2015 e 31 dicembre 2016, l'azienda può dedurre una quota fiscale di ammortamento maggiore (pari al 140 %) rispetto a quanto oggi prevede il decreto ministeriale di riferimento. Tale disposizione non si applica per investimenti con coefficienti di ammortamento inferiori al 6,5%.


NORMATIVA:
Legge 28 dicembre 2015 n.208
Circolare del 19/02/2015 n. 5/E

SCADUTO IL: 31 DIC 2016
SCHEDA DETTAGLIATA
CREDITO D'IMPOSTA pari al 35% del costo aziendale sostenuto per l'assunzione a tempo indeterminato di personale altamente qualificato negli anni 2012-2013-2014.
Agevolazione prevista dall’articolo 24 del decreto legge 83/2012, concesso alle imprese per le assunzioni di personale altamente qualificato in possesso di determinati requisiti (laurea magistrale o dottorato di ricerca).


NORMATIVA: CREDITO D’IMPOSTA PER LE NUOVE ASSUNZIONI DI PROFILI ALTAMENTE QUALIFICATI (assunzioni anno 2014) - Decreto Ministeriale 23 ottobre 2013
SCADUTO IL: 31 DIC 2016
SCHEDA DETTAGLIATA
Reti di impresa per l’artigianato digitale - Bando 2016
Intervento agevolativo dedicato ad aggregazioni di imprese operanti o che vogliono operare nel campo della manifattura sostenibile e dell’artigianato digitale.



NORMATIVA: Decreto Ministeriale del 21 giugno 2016
SCADUTO IL: 14 NOV 2016
SCHEDA DETTAGLIATA
NUOVA SABATINI
La nuova Legge Sabatini per l'acquisto di beni strumentali 2016 è un contributo che il MISE riconosce alle PMI attraverso un contributo a copertura degli interessi sui finanziamenti bancari per gli investimenti realizzati per acquistare beni strumentali nuovi.


NORMATIVA:
-Art.2 decreto-legge n.69/2013
-Art.1 della legge 23 dicembre 2014 n.190 (Legge di Stabilità 2015)
-Art.8 decreto-legge del 24 gennaio 2015 n.3
-Decreto interministeriale del 27 novembre 2013
-Circolare del 10 febbraio 2014 n.4567
-Circolare del 26 marzo 2014 n.10677
-Circolare del 24 dicembre 2014 n.71299
-Circolare direttoriale del 23 febbraio 2015 n.14166
-Decreto interministeriale del 25 gennaio 2016
-Circolare 23 marzo 2016, n. 26673

SCADUTO IL: 02 SET 2016
SCHEDA DETTAGLIATA
INAIL 2015: Contributo pari al 65% delle spese sostenute dall’impresa per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
Finanziamento a fondo perduto erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e conseguente realizzazione di progetti volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori, progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale e progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.


NORMATIVA: AVVISO PUBBLICO QUADRO 2015 INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO in attuazione dell’articolo 11, comma 5 D. Lgs 81/2008 s.m.i.
SCADUTO IL: 05 MAG 2016
SCHEDA DETTAGLIATA
MARCHI +2: Contributo a fondo perduto fino al 90% per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali.
Marchi+ 2 è un finanziamento promosso dal Mise per la registrazione dei marchi comunitari presso l'UAMI e la registrazione di marchi internazionali presso l'OMPI, attraverso l'acquisizione di servizi specialistici.


NORMATIVA: BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI E INTERNAZIONALI - MARCHI+2 Decreto Ministeriale 31/07/2015.
SCADUTO IL: 01 FEB 2016
SCHEDA DETTAGLIATA
BREVETTI +2 Contributo a fondo perduto fino a un massimo di 140.000 euro che non può superare l’80% dei costi ammissibili per valorizzare i brevetti più attuali e i progetti più qualificati.
Brevetti+ 2 è un finanziamento promosso dal Mise per la valorizzazione economica dei brevetti delle micro, piccole e medie imprese, favorendo lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della loro capacità competitiva, attraverso la concessione ed erogazione di
incentivi per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.


NORMATIVA: AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI PER LA BREVETTAZIONE E LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI A FAVORE DI MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE "BREVETTI+2" - Decreto Ministeriale 07/08/2015.
SCADUTO IL: 03 DIC 2015
SCHEDA DETTAGLIATA
BREVETTI + Contributi a fondo perduto fino all'80% delle spese sostenute per la valorizzazione economica dei brevetti.
Brevetti + è un finanziamento promosso dal Mise per incrementare il numero delle domande di brevetto, tutelare la proprietà industriale, favorire la valorizzazione economica dei brevetti delle micro, piccole e medie imprese, favorendo lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della loro capacità competitiva.


NORMATIVA: AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI PER LA BREVETTAZIONE E LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI A FAVORE DI MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE "BREVETTI+"
SCADUTO IL: 03 DIC 2015
SCHEDA DETTAGLIATA
PHD TALENT: Contributo pari all'80% del costo aziendale per il primo anno, 60% per il secondo anno e 50% per il terzo anno, per l'assunzione di dottori di ricerca.
I bandi PhD ITalents, “Imprese” e “Dottori di Ricerca”, sono finalizzati all’inserimento di personale altamente qualificato che, attraverso la propria professionalità, apporti nuove competenze e supporti percorsi di innovazione nelle imprese.
SCADUTO IL: 30 NOV 2015
SCHEDA DETTAGLIATA
Voucher pari a 10.000 € a sostegno dell'internazionalizzazione
Contributi a fondo perduto in forma di voucher, finalizzati a sostenere l'acquisizione di servizi che devono includere la messa a disposizione di una figura professionale specializzata nei processi di internazionalizzazione al fine di realizzare attività di studio, progettazione e gestione di processi e programmi su mercati esteri.


NORMATIVA: DM 15 maggio 2015 "Voucher per l'internazionalizzazione" Decreto Direttoriale del 23/06/2015 - Decreto Ministeriale del 15/05/2015



SCADUTO IL: 22 SET 2015
SCHEDA DETTAGLIATA
Contributo diretto alla spesa per grandi progetti R&S: bandi ICT- Agenda digitale e Industria sostenibile
Finanziamenti promossi dal Ministero per la crescita sostenibile per la promozione di grandi progetti di ricerca e sviluppo nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione elettroniche (ICT), coerenti con l’Agenda digitale italiana, e nel settore della cosiddetta industria sostenibile.


NORMATIVA: MiSE: Industria sostenibile e Agenda digitale ICT - Decreto Ministeriale 15/10/2014
SCADUTO IL: 01 LUG 2015
SCHEDA DETTAGLIATA
Credito d’imposta pari al 15% delle spese sostenute per investimenti in beni strumentali.
Credito d’imposta per investimenti destinati a strutture produttive ubicate in Italia. I nuovi beni strumentali devono essere compresi nella divisione 28 della tabella ATECO. Il credito d'imposta è pari al 15% delle spese sostenute in eccedenza rispetto alla media degli investimenti in beni strumentali realizzati nei 5 periodi di imposta precedenti.


NORMATIVA: credito d'imposta per acquisto nuovi macchinari
D.L. del 24 giugno 2014 n.91
Legge n.116 dell’11 agosto 2014
Circolare n. 44/E del 2009

SCADUTO IL: 30 GIU 2015
SCHEDA DETTAGLIATA