NEWS

22nov 2016

REGIONE TOSCANA: dal 6 febbraio 2017 sarà attivo l’intervento per l’area di crisi costiera livornese

Il MiSE mette a disposizione 10 mln di euro per i progetti di riconversione e riqualificazione dell’area di crisi costiera livornese.

Le domande per accedere alle agevolazioni potranno essere presentate a partire dal 6 febbraio 2017 e fino al 7 marzo 2017.

Saranno ammissibili le iniziative che prevedano:

- realizzazione di programmi di investimento produttivo e/o programmi di investimento per la tutela dell’ambiente, con spese ammissibili non inferiori a 1,5 mln di euro;

- realizzazione di programmi di investimento che comportino un incremento degli addetti dell’unità produttiva.

Le agevolazioni concesse saranno sotto forma di contributo in conto impianti e dell’eventuale contributo diretto alla spesa di importo non inferiore al 3% della spesa ammissibile e del finanziamento agevolato concedibile pari al 50% degli investimenti ammissibili.

22nov 2016

INCENTIVI AL SUD: decontribuzione totale per le nuove assunzioni

Il governo ha presentato il decreto del ministero del lavoro che stanzia 530 milioni di euro per la decontribuzione totale delle assunzioni nelle regioni del Sud per l’anno 2017.

L’incentivo è pari alla decontribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro fino a € 8.060 annui per lavoratore assunto e andrà a chi assume giovani tra i 15 e i 24 anni e lavoratori con almeno 25 anni, privi di impegno regolarmente retribuito da almeno sei mesi.

18nov 2016

MISE: oltre 165 mln di euro per le aree di crisi industriale del Mezzogiorno

Pubblicato in Gazzetta il decreto del Ministro dello sviluppo economico che stanzia oltre 165 milioni di euro per gli interventi di riconversione e riqualificazione produttiva per le aree interessate da situazioni di crisi industriale.

In particolare le risorse del PON saranno destinate al sostegno di programmi di investimento produttivo, di tutela ambientale e di innovazione dell’organizzazione nelle zone in difficoltà economica delle Regioni di:

- Basilicata;

- Calabria;

- Campania;

- Puglia;

- Sicilia.

18nov 2016

REGIONE EMILIA-ROMAGNA: bando per alberghi, cinema e musei d’impresa

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato circa 15 mln di euro a fondo perduto in favore delle strutture ricettive, dei cinema e più in generale del turismo sul territorio.

Il bando aprirà il 10 gennaio 2017 e tre saranno le linee di intervento ammissibili:

- settore turistico ricettivo, con particolare riguardo per le attività alberghiere;

- esercizi commerciali, per progetti sulle attività al dettaglio;

- settore cultura, per progetti cinematografici, teatrali e musicali.

La scadenza per la presentazione della domanda è fissata per il 28 febbraio 2017.

18nov 2016

REGIONE PIEMONTE: 35 milioni di euro per i poli innovativi

Fino al 13 dicembre 2016 sarà possibile presentare domanda di accesso alle agevolazioni per i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale riservate alle imprese associate ai poli innovativi.

Con una dotazione che ammonta a 35 mln di euro il bando supporta la realizzazione di progetti di investimento da parte delle micro, piccole, medie e grandi imprese piemontesi associate ai poli di innovazione, negli ambiti tecnologici e applicativi individuati dai soggetti gestori dei poli:

- Agrifood;

- Tecnologie per l’energia pulita;

- Chimica verde;

- ICT;

- Scienze della vita;

- Prodotti e manifattura smart;

- Tessile.

Le agevolazioni consistono nella concessione di un contributo nella misura massima del 60% delle spese ammissibili.