NEWS

07set 2016

AGENDA DIGITALE E INDUSTRIA SOSTENIBILE: stanziati 530 milioni di euro

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso disponibile la modulistica per accedere, dal 26 ottobre prossimo, ai 530 mln di euro.

Due i bandi promossi dal MiSE:

- Agenda digitale: a favore di grandi progetti di ricerca e sviluppo nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione elettroniche;

- Industria Sostenibile: a favore di grandi progetti di ricerca e sviluppo facalizzati però nell’ambito di specifiche tematiche dell’industria sostenibile.

Le attività per la predisposizione di entrambe le domande possono essere avviate dai soggetti proponenti a partire dalle ore 10:00 del 12 ottobre 2016, fermo restando che la presentazione potrà avvenire solo dalle ore 10:00 del 26 ottobre 2016.

06set 2016

NUOVA SABATINI TER: chiuso lo sportello dal 3 settembre

Con decreto direttoriale del 2 settembre è stata disposta la chiusura dello sportello della Nuova Sabatini Ter. A causa dell’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili non sarà più possibile presentare domanda per accedere ai fondi.

Oltre 15 mila le domande finanziate e il settore di attività più finanziato risulta essere quello manifatturiero.

Il Ministero ha inoltre specificato che qualora, entro 60 giorni successivi alla data di chiusura dello sportello, si rendano disponibili ulteriori risorse, le stesse saranno utilizzate per soddisfare eventuali altre richieste di prenotazione risultate prive di copertura.

06set 2016

BONUS CULTURALE AL SUD: al via le domande dal 15 settembre

Dal 15 settembre 2016 sarà possibile trasmettere la richiesta di incentivi per le imprese della filiera culturale e creativa del Mezzogiorno, tramite la procedura dedicata di Invitalia.

Gli incentivi, introdotti con il decreto Mibact, sono diretti alla concessione di agevolazioni in de minimis per 107 milioni di euro.

Tre gli ambiti di intervento:

- creazione di nuove imprese nell’industria culturale

- sviluppo delle imprese dell’industria culturale, turistica e manifatturiera

- sostegno ai soggetti del terzo settore che operano nell’industria culturale

05set 2016

REGIONE ABRUZZO: riaperto il bando per ottenere contributi alla rimozione e smaltimento amianto

La Regione Abruzzo riapre i termini per partecipare al bando volto ad assegnare contributi per la rimozione e lo smaltimento di amianto.

Le risorse regionali ancora disponibili ammontano a € 58.658,07 e possono beneficiarne i privati cittadini proprietari di edifici ad uso civile o adibiti ad attività commerciali, artigianali, agricole e industriali.

Il contributo massimo erogabile per ogni singolo intervento non può essere superiore al 70% della spesa sostenuta, con un massimo di € 1.865,00, e non può essere superiore a 540 kg di materiale da rimuovere.

La domanda di presentazione per accedere al contributo scade il 31 ottobre 2016.

05set 2016

IMPRESE ARTIGIANE DI CASERTA: contributo massimo fino a 3.000 €

La Camera di Commercio di Caserta concede agevolazioni alle imprese artigiane che vogliono investire in macchinari e strumenti in grado di promuovere innovazione di processo e di prodotto.

Le imprese con sede sul territorio casertano possono beneficiare di un contributo pari al 40% della spesa sostenuta fino ad un massimo di 3.000,00 euro. L’incentivo è invece limitato al 30% dei costi per le aziende che invece, hanno solo un’unità in ambito provinciale.

Le domande potranno essere presentate fino al 31 ottobre 2016.