NEWS

21ott 2016

EUROTRANSBIO: al via la nuova edizione

EuroTransBio è il programma che punta a sostenere la crescita delle PMI nel settore delle biotecnologie in Europa. In tale ambito vengono aperti specifici bandi transnazionali per la selezione e il cofinanziamento di progetti di R&S applicati al settore delle biotecnologie.

Le risorse messe a disposizione si aggiornato intorno ai 17 mln di euro e la scadenze per l’inoltro della domanda è fissata per il 31 gennaio 2017.

La partecipazione al bando è aperta a raggruppamenti composti da almeno due imprese provenienti da due Paesi partecipanti ad EuroTransBio e possono partecipare anche organismi di ricerca e diffusione della conoscenza.

Le spese di ciascun partner dovranno essere comprese tra i 200 e i 500 mila euro mentre per il singolo progetto il costo complessivo non potrà superare la soglia di 1,5 mln di euro.

21ott 2016

UNIONE EUROPEA: 1,9 mln di euro per rilanciare le reti di trasporto

Quattro gli inviti a presentare proposte nell’ambito del programma di lavoro 2016 per le sovvenzioni in materia di reti transeuropee di trasporto.

Il budget totale ammonta a € 1.939.500.000,00 e potrà essere utilizzato per rendere possibile la preparazione e la realizzazione di progetti di interesse comune volti allo sviluppo e alla costruzione di nuovi servizi e infrastrutture.

Il termine ultimo per la presentazione delle proposte è fissato per il 7 febbraio 2017.

21ott 2016

SUPER AMMORTAMENTO: acquisti perfezionati entro il 30 giugno 2018

Il beneficio del superammortamento per gli investimenti effettuati entro il 31 dicembre 2017, introduce la possibilità di incentivare anche gli acquisti perfezionati entro il 30 giugno 2018, a condizione che entro la fine del 2017 l’ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento in acconti in misura pari ad almeno il 20% del costo di acquisizione.

20ott 2016

REGIONE MARCHE: uscito il nuovo bando per le start-up

La Regione Marche ha approvato il nuovo bando rivolto al sostegno e allo sviluppo di start-up ad alta intensità di conoscenza.

Il bando si divide in due linee di intervento:

- Linea A: volta a supportare le attività necessarie per la definizione e realizzazione di un primo prototipo industriale e/o prima modellazione di un servizio;

- Linea B: volta a sostenere le attività necessarie all’industrializzazione e commercializzazione del nuovo prodotto, applicazione industriale e/o nuovo servizio, al fine del consolidamento sul mercato.

Le risorse disponibili ammontano a € 8.000.000,00 di cui 2 mln per la Linea A e 6 mln per la Linea B. Il contributo riconosciuto sarà pari al 50% della spesa ammessa più una maggiorazione del 20% per i progetti che prevedono un incremento occupazionale.

La domanda potrà essere presentata a partire dal 1° dicembre 2016 e fino alle ore 13:00 del 28 febbraio 2017.

20ott 2016

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO: in arrivo 100 milioni di euro

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato 100 mln di euro per la misura “nuove imprese a tasso zero” gestita da Invitalia.

L’incentivo è rivolto a tutti i giovani under 35 e le donne che vogliono avviare una micro o piccola impresa. Le agevolazioni sono valide in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro.

L’agevolazione concessa consiste in un finanziamento agevolato senza interessi (tasso zero) dalla durata massima di otto anni, che può coprire fino al 75% delle spese totali.