NEWS

11mar 2020

LIFE+: ad aprile il nuovo bando

Il nuovo bando LIFE aprirà ad aprile e prevede uno stanziamento di oltre 100 milioni di euro per sostenere la realizzazione di grandi progetti integrati in 9 Stati membri dell’Unione.

Il programma LIFE è suddiviso in due sottoprogrammi:

- uno per l’ambiente: dove verranno finanziati progetti di conservazione della natura in particolare nei settori della biodiversità, degli habitat e delle specie. Per questo ambito sono previsti cofinanziamenti fino al 60%;

- e uno per il clima: sostiene progetti nei settori delle energie rinnovabili, dell’efficienza energetica, dell’agricoltura, dell’uso del suolo e della gestione delle torbiere. Sono previsti cofinanziamenti fino al 55%.

11mar 2020

MISE: sospesa la presentazione delle domanda su Agenda digitale e Industria sostenibile

A seguito dell’esaurimento delle risorse finanziarie destinate all’intervengo agevolativo noto come Agenda digitale e Industria sostenibile, il Ministero dello Sviluppo Economico ha disposto la sospensione dei termini di presentazione delle domande di agevolazione.

11mar 2020

REGIONE MARCHE: pubblicato ITI_Ascoli_Online il bando per le PMI Culturali e Creative

E’ stato pubblicato il bando a sostegno delle PMI culturali e creative della manifattura e del turismo nell’ambito della Strategia Urbana del Comune di Ascoli Piceno, From Past To Smart.

L’intervento vuole favorire la nascita ed il rafforzamento di un sistema urbano di innovazione imprenditoriale, mediante il supporto allo sviluppo di prodotti, processi di innovazione imprenditoriale e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio.

Le risorse complessivamente stanziate ammontano a € 300.000,00 e possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese.

Sono previsti contributi a fondo perduto fino al 50% della spesa ritenuta ammissibile.

La domanda potrà essere presentata fino alle ore 14:00 del 29 aprile 2020.

04mar 2020

SABATINI: il credito sui beni strumentali è cumulabile

Il credito di imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi è cumulabile con l’agevolazione Sabatini che, si ricorda consiste nella concessione da parte di banche e intermediari finanziari di finanziamenti agevolati al fine di sostenere gli investimenti in beni strumentali nonché della concessione di un contributo da parte del Ministero dello Sviluppo Economico rapportato agli interessi sul finanziamento medesimo.

Il Mef chiarisce che le regole di cumulo non si applicano nel caso di misure fiscali di carattere generale che non configurano aiuti di Stato.

Considerato che il nuovo credito di imposta è una agevolazione non configurata come aiuto di stato, ne consegue la cumulabilità. Dovrebbe essere ammessa la cumulabilità anche con il bando Inail (che consente di ottenere contributi a fondo perduto per l’acquisto di macchine agricole).

04mar 2020

REGIONE MARCHE: prorogato il bando “Sostegno al consolidamento dell’export marchigiano e allo sviluppo dei processi di internazionalizzazione”

La Regione Marche ha prorogato la scadenza del bando alle ore 13:00 del 23 marzo 2020.

Si ricorda che le risorse complessivamente stanziate, tra il comparto del mobile che il comparto moda, ammontano a € 5.674.206,14.

Sono previsti contributi a fondo perduto fino ad un massimo del 50% della spesa ritenuta ammissibile.