NEWS

23mar 2020

NUOVA SABATINI: stop alle rate e ai canoni

Fermo fino al 30 settembre 2020 il pagamento delle rate e dei canoni di leasing relativi ai finanziamenti concessi ai sensi dell’agevolazione “Nuova Sabatini”.

Il congelamento degli esborsi riguarda canoni e rate in scadenza prima del 30 settembre 2020. A dettare la moratoria è il Ministero dello Sviluppo Economico, a seguito dell’art. 56, comma 2, del decreto legge “Cura Italia” n. 18 del 17/03/2020.

La sospensione di rate e canoni è riconosciuta in deroga alla durata massima di 5 anni stabilita per detti finanziamenti, dall’art. 2, comma 3, del decreto-legge n, 69 del 2013 e dal successivo decreto attuativo.

18mar 2020

REGIONE MARCHE: prorogato il bando internazionalizzazione sistema moda e abitare

La Regione Marche ha disposto un ulteriore proroga, fino alle ore 13:00 del 23 maggio 2020, per il bando FESR a “Sostegno dei processi di Internazionalizzazione delle PMI del Sistema Moda e Abitare”.

Si ricorda che le risorse complessivamente stanziate per i due settori sono pari a € 5.674.206,14.

Possono presentare domanda le PMI, sia in forma singola che in filiera, e sono previsti contributi a fondo perduto pari al:

- 50% del costo totale delle spese ammissibili se si opta per il “regime de minimi”;

- dal 10% fino al 50%, a seconda della tipologia di spesa, se si opta per il regime in esenzione.

Le spese ammissibili sono: personale, beni strumentali/attrezzature, ricerca contrattuale, brevetti, consulenze e materiali.

17mar 2020

AGRIFOOD, FABBRICA INTELLIGENTE E SCIENZA DELLA VITA: slittano le scadenze

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha incrementato la dotazione finanziare di altri 71.264.617,35 euro a sostegno di progetti di ricerca e sviluppo nei settori applicativi della Strategia nazionale di specializzazione intelligente relativi a Fabbrica intelligente e Agrifood realizzati nelle Regioni ex “obiettivo convergenza” (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia).

Il decreto prevede inoltre che, qualora le nuove somme messe a disposizione, a seguito della conclusione delle attività istruttorie delle domande di agevolazioni presentate risultassero non utilizzate, rientreranno nuovamente nelle disponibilità del Fondo per la crescita sostenibile.

13mar 2020

INCENTIVI ALLE IMPRESE: slittano le scadenze

L’Ufficio brevetti e marchi ha disposto il congelamento di tutti i procedimenti di sua competenza fino al 3 aprile. Slitta al 6 maggio il termine iniziale per presentare a Unioncamere le richieste di concessione del contributo sulla misura Marchi+. L’incentivo è finalizzato a rinforzare la tutela dei marchi all’estero, con specifiche misure di sostegno alla capacità innovativa e competitiva delle imprese, operando su due linee di intervento. Una prima per favorire la registrazione di marchi dell’Ue presso Euipo (Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale). Una seconda per favorire la registrazione di marchi internazionali presso l’Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale.

Passa al 22 aprile il termine di inizio presentazione delle domande di accesso a Disegni+. Si ricorda che le domande sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici per favorire la messa in produzione di nuovi prodotti correlati a un disegno/modello registrato e alla sua commercializzazione. Nel primo caso sono ammissibili le spese sostenute, per esempio, per la ricerca sull’utilizzo dei nuovi materiali e la realizzazione di prototipi. Per la commercializzazione sono ammissibili le spese sostenute per la consulenza specializzata nella valutazione tecnico-economica e per l’analisi di mercato, ma anche per la consulenza legale.

Resta invece ancora in forse la scadenza, fissata tra il 1°il 31 marzo del bonus pubblicità. La proroga di questo incentivo potrebbe essere decisa nei prossimi giorni. Allo stato attuale, sembra davvero difficile rispettare questo termine.

13mar 2020

INNOVATION MANAGER: pubblicato il secondo elenco degli ammessi alle agevolazioni

E' stato pubblicato il secondo elenco dei soggetti ammessi alla concessione di Voucher per consulenza di innovazione, la misura del Ministero per lo Sviluppo Economico che vuole agevolare l’acquisizione di consulenze manageriali finalizzate a sostenere i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI e delle reti d’impresa.

I soggetti ammessi sono 3615.