NEWS

30set 2016

SETTORE DIGITALE: in arrivo 28 milioni di euro

Sono in arrivo 28,6 mln di euro per il settore digitale del programma “Meccanismo per collegare l’Europa”.

Quattro le linee di intervento previste:

- Elaborazione di tecnologie per la traduzione automatica

- Sicurezza informatica

- Fatturazione elettronica

- Biblioteca digitale

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 15 dicembre 2016.

30set 2016

REGIONE LAZIO: due bandi destinati alla reindustrializzazione del territorio

I due bandi promossi dalla Regione Lazio riguardano:

- LIFE 2020 che mette a disposizione 18,4 mln di euro per progetti presentati da imprese e professionisti operanti nei settori legati alla salute (farmaceutico, biomedicale, e-Health, benessere e agrifood). Sono previsti contributi a fondo perduto secondo le intensità delle spese ammissibili. La procedura di valutazione è a sportello e sarà possibile presentare domanda a partire dalle ore 12:00 del 15 novembre 2016

- Mobilità Intelligente dove sono stati messi a disposizione 16,5 mln di euro per progetti che riguarderanno l’automotive, la logistica e i trasporti. Le sovvenzioni, anche qui, sono contributi a fondo perduto. La procedura di accesso è a sportello e sarà possibile presentare domanda a partire dalle ore 12:00 del 25 ottobre 2016.

30set 2016

PON “IMPRESE E COMPETITIVITA’”: bonus da 163 mln di euro alle PMI del Sud

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha assegnato 163 mln di euro al credito d’imposta per l’acquisto di nuovi beni strumentali destinati a strutture produttive ubicate nelle regioni del Mezzogiorno.

Il Ministero chiarisce anche che le disponibilità dei fondi stanziati riguardano soltanto le PMI che abbiano richiesto ed ottenuto l’accesso al bonus per programmi di spesa non inferiori ai 500 mila euro.

Le imprese dal canto loro dovranno presentare annualmente una rendicontazione delle spese effettivamente sostenute, e solo all’ottenimento del placet ministeriale potranno utilizzare le risorse Pon.

29set 2016

FIXO: ancora poco tempo per accedere alle agevolazioni

Scade il 30 settembre gli incentivi per le assunzioni agevolate di apprendisti in alta formazione o giovani dottori di ricerca.

L’assunzione agevolata riguarda giovani di età compresa tra i 16 e i 29 anni, con contratto di apprendistato in alta formazione e ricerca per un minimo di 12 mesi. Il contributo è pari a 6 mila euro per ogni assunto a tempo pieno e 4 mila euro per ogni assunto a tempo parziale.

L’incentivo pari a 8 mila euro spetta invece per l’assunzione a tempo pieno di giovani dottori di ricerca che hanno un età compresa tra i 30 e i 35 anni non compiuti, con contratti di lavoro subordinato full time ( a tempo indeterminato o determinato per almeno 12 mesi).

29set 2016

REGIONE LOMBARDIA: riapre lo sportello della linea R&S per le MPMI (Frim Fesr 2020)

La Regione Lombardia riapre lo sportello per accedere ai finanziamenti volti agli investimenti in R&S da parte delle MPMI in grado di garantire ricadute positive sul sistema competitivo e territoriale.

Le risorse messe a disposizione ammontano a 30 milioni di euro e i progetti devono comprendere spese totali ammissibili almeno per € 100.000,00.

Il finanziamento concesso può concorrere sino al 100% della spesa complessiva ammissibile del progetto e non potrà essere superiore a 1 milione di euro. Il tasso nominale annuo di interesse applicato sarà pari allo 0.5%.