NEWS

12lug 2016

REGIONE LAZIO: bando per le start-up a Roma

La Camera di Commercio di Roma lancia il bando per favorire la creazione di start-up e prevede la concessione di un contributo ai nuovi imprenditori che costituiscono una nuova impresa. Ai nuovi imprenditori sarà riconosciuto un contributo fino ad un massimo di € 3.000.

Le domande possono essere presentate fino al 31 dicembre 2016.

12lug 2016

REGIONE MOLISE: stanziati 6 mln di euro per l’edilizia

Le imprese edili potranno beneficiare del Fondo per le imprese (Fri) per anticipare i crediti vantati con l’agenzia di ricostruzione successiva al sisma del 2002, relativi ai lavori effettuati e non ancora saldati.

La Giunta regionale ha approvato questo intervento al fine di favorire la liquidità a favore delle imprese locali, attive nell’edilizia, che stanno facendo fronte ad una situazione critica. L’obiettivo è quello di aiutare gli imprenditori che hanno realizzato lavori per la ricostruzione post sisma e che, ancora oggi, non hanno ottenuto il pagamento dovuto.

Le anticipazioni sul credito saranno erogate da Finmolise.

11lug 2016

REGIONE EMLIA ROMAGNA: bando per favorire la creazione di agriturismi e fattorie didattiche

Promosso un bando per la creazione di agriturismi e fattorie didattiche sul territorio, concedendo agli imprenditori singoli e associati incentivi per la diversificazione delle attività agricole.

Sono concessi incentivi pari rispettivamente al 40% delle spese ammesse dal bando e le domande potranno essere presentate entro il 23 settembre 2016.

11lug 2016

PON 2014-2020: circa 114 milioni di euro da distribuire alle imprese culturali

Il Ministero dei Beni Culturali ha messo a punto il decreto con le regole per la distribuzione degli aiuti al quale, a breve, seguirà la direttiva che indicherà i tempi e le modalità di presentazione delle domande.

Gli aiuti saranno divisi in tre filoni:

-Sviluppo alle imprese dell’industria culturale, turistica e manifatturiera (37,8 mln di euro);

-Sostegno ai soggetti del terzo settore che operano nell’industria culturale (27,4 mln di euro);

-Creazione di nuove imprese dell’industria culturale (41,7 mln di euro).

Nel caso le risorse già previste dovessero rivelarsi insufficienti, si potrà contare su altri 7 mln di euro in più che saranno proporzionalmente redistribuiti sui tre filoni.

07lug 2016

REGIONE CALABRIA: contributi per l’innovazione tecnologia e produttive

Il nuovo bando si rivolge alle PMI e si basa sulla concessione di aiuti per promuovere l’innovazione nei settori agroalimentare, cultura, turismo, edilizia sostenibile, logistica, ambiente, ICT, scienza della vita. Il bando prevede la copertura dei costi relativi alle spese di consulenza per il miglioramento dell’efficienza produttiva, per l’adozione di innovazioni e tecnologie, l’attivazione di forme di cooperazione transnazionale per la valorizzazione delle tecnologie, la consulenza per acquisto di licenze e la consulenza normativa.

Sono previsti contributi in conto capitale pari al 75% dei costi ammessi fino a 100.000€.

Le domande dovranno essere presentate entro il 30 agosto 2016.