NEWS

20lug 2016

CREDITO D’IMPOSTA IN R&S:: risoluzione 55/E – contratti in somministrazione

Via libera anche ai contratti di somministrazione di lavoro relativi a personale altamente qualificato.

Con la risoluzione 55/E l’Agenzia delle Entrate chiarisce che queste spese rientrano tra quelle che danno diritto all’agevolazione, in quanto sostanzialmente equiparate a quelle per il personale altamente qualificato.

Pertanto i costi sostenuti dal datore di lavoro, ad eccezione delle spese relative al contratto commerciale stipulato con il somministratore, rientrano a pieno titolo tra quelli per il personale altamente qualificato.

20lug 2016

SUPER AMMORTAMENTO E PATENT BOX: Renzi annuncia la possibilità di estendere gli incentivi anche nel 2017

Con la prossima legge di Bilancio arriverà una proroga del super ammortamento per le aziende che investono in nuovi beni strumentali. La proroga riguarda in particolare la maggiorazione del 140% sugli ammortamenti.

Altra misura su cui il Governo intende intervenire è il Patent Box, il bonus fiscale sui redditi prodotti dallo sfruttamento di marchi e brevetti. L’Italia punta a far rimanere i marchi nel Patent Box difendendo il perimetro attuale dell’agevolazione nonostante le raccomandazioni dell’Ocse contenute nel rapporto Beps (Base erosion and profit shifting) che invece delineano una sua limitazione.

19lug 2016

BANDO SMART & GREEN: supporto alle imprese sostenibili e innovative

La Camera di Commercio di Potenza promuove lo sviluppo delle imprese sostenibili locali al fine di favorire la concessione di contributi a fondo perduto finalizzati al finanziamento degli interventi di ristrutturazione degli impianti.

Le imprese potranno beneficiarie di un incentivo pari a 5 mila euro a fronte di una spesa minima ammissibile pari a mille euro.

Le domande potranno essere inviate entro il 31 dicembre 2016.

19lug 2016

RINNOVABILI: il 20 agosto partono le procedure d’asta gestite dal GSE per l’accesso agli incentivi

La domanda di accesso agli incentivi può essere presentata solo a seguito dell’entrata in esercizio dell’impianto e deve essere trasmessa esclusivamente per via telematica.

L’incentivazione sarà calcolata fra la produzione netta e l’energia effettivamente immessa in rete. Sono previste due tipologie di incentivi, una tariffa incentivante omnicomprensiva e un incentivo (calcolato come differenza tra un valore fissato (ricavo complessivo) e il prezzo zonale orario dell’energia (riferito alla zona in cui è immessa in rete l’energia elettrica prodotta dall’impianto).

18lug 2016

PRESENTAZIONE 19 LUGLIO 2016: Bandi MiSE Fondo crescita Sostenibile – Horizon 2020 – Agenda digitale e industria sostenibile

Domani, 19 luglio, presso Confindustria Roma, nella sala Pininfarina, dalle ore 10:00 alle ore 12:30, si terrà un incontro al fine di illustrare i prossimi bandi del Ministero dello Sviluppo Economico a valere sul Fondo per la crescita sostenibile per la promozione di grandi progetti di R&S nelle tematiche di Horizon 2020, Agenda digitale e Industria sostenibile.

Durante l’evento interverranno il Dott. Carlo Sappino, Direttore Generale per gli incentivi alle imprese e l’Ing. Giuseppe Incardona, Responsabile della Divisione Interventi per R&S del MiSE.

Gli interventi sono volti a chiarire tutti gli aspetti operativi legati alla procedura di presentazione delle domande di agevolazione e alle modalità di valutazione e gestione.