NEWS

21giu 2016

REGIONE LIGURIA: in partenza “Start & Growth”

L’iniziativa promossa dalla Regione Liguria volta a favorire l'occupazione e la nascita di nuove imprese, sostenendo le start up e le attività imprenditoriali avviate da non più di due anni.

Potranno beneficiare dei 3 mln di euro messi a disposizione, gli aspiranti imprenditori residenti in Liguria per la produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione di prodotti agricoli, fornitura di servizi alle imprese e alle persone, commercio di beni e servizi e turismo.

Gli incentivi economici per sostenere le spese di avvio della start up sono pari a 4.777,23 euro di contributo a fondo perduto per ciascuna iniziativa imprenditoriale e saranno corrisposti solo a seguito della validazione del business plan e dell'avvio dell'impresa.

Successivamente, entro il primo anno di attività, è previsto un servizio di accompagnamento e tutoraggio, con la possibilità di insediare la propria unità produttiva all'interno degli incubatori di Filse per 12 mesi utilizzando i "voucher di incubazione" previsti dal bando.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate a partire dal 17 giugno 2016.

21giu 2016

REGIONE PUGLIA: finanziamenti alle imprese giovanili

Partirà il prossimo 1° settembre un nuovo sportello per agevolare gli under 35 che sviluppano un’idea di impresa in ambito sociale, culturale e tecnologico.

Le risorse messe a disposizione ammontano a circa 10 milioni di euro, i prestiti possono variare da un minimo di 10 mila euro ad un massimo di 30 mila euro.

21giu 2016

PATENT BOX: accettate le istanze con le documentazioni complete

I questi giorni i contribuenti che hanno presentato istanza di accordo preventivo per la definizione in contradditorio dei metodi e dei criteri di calcolo del contributo economico alla produzione del reddito d’impresa da parte dei beni intangibili, stanno ricevendo da parte dell’Agenzia delle Entrate specifiche comunicazioni con le quali viene comunicato l’esito dei controlli formali sulla documentazione presentata.

20giu 2016

BANDO “INCUBATORE D’IMPRESA”: incentivi alle start-up innovative di Como

La Camera di Commercio di Como promuove il bando “Incubatore d’impresa” per sostenere gli aspiranti imprenditori e le start-up innovative. Potranno accedere al bando le micro, piccole e medie imprese attive da non oltre un anno in possesso di un’idea innovativa da lanciare, basata sullo sviluppo di prodotti o servizi creati attraverso le nuove tecnologie.

Cinque i progetti che potranno accedere all’incubatore d’impresa beneficiando di un voucher max di 18 mila euro.

Le domande di partecipazione potranno essere inviate fino al 30 giugno 2016.

20giu 2016

PATENT BOX: documentazione completa entro il 30 giugno

Per le imprese che non completano la documentazione obbligatoria entro il 30 giugno c’è il rischio di esclusione dal Patent Box.

La normativa nazionale risulta difforme rispetto agli orientamenti dell’Ocse che esclude espressamente i marchi e i segreti industriali, ha previsto che le istanze non coerenti con tali linee guida, depositate oltre il 30 giugno 2016, non potranno essere considerate ricevibili.

Entro il 30 giugno sarebbe infatti necessario, non soltanto aver inviato l’opzione per l’applicazione al regime del Patent Box ma anche aver ricevuto una approvazione ufficiale da parte dell’amministrazione finanziaria.