NEWS

16mar 2016

BOTTEGHE DI MESTIERE: boom di adesioni

Sono oltre 5 mila le imprese che hanno aderito al bando Botteghe di mestiere e dell’innovazione di Italia Lavoro, diretto a sostenere le aziende nella ricerca e nella formazione di manodopera specializzata.

Il boom delle domande consentirebbe di avviare circa 8 mila tirocini in più di 900 progetti di bottega.

Saranno 934 i tirocini che verranno attivati grazie a questo bando, oltre il 50% delle proposte arrivano da agroalimentare, enogastronomia e ristorazione, il 14% dal sistema della Gdo, l’11% dalla meccanica ed il 10% da abbigliamento, moda e calzature.

Per i tirocinanti è prevista una borsa mensile di 500 euro, per le aziende ospitanti e per i soggetti promotori rispettivamente contributi pari a 250 euro mensili e 500 euro per l’intero percorso. Il finanziamento a oggi è previsto di circa 5 milioni di euro.

16mar 2016

FONDO ROTATIVO "KYOTO": aiuti da 248 milioni

Riaperto lo sportello per l’accesso ai finanziamenti agevolati a valere sul fondo rotativo “Kyoto”. Saranno finanziati gli interventi di efficientamento energetico sugli edifici scolastici.

Per la presentazione delle domande di ammissione ai finanziamenti agevolati dovrà essere utilizzata la modulistica allegata al DM 22 febbraio 2016. Per la consegna della domanda si dovrà attendere invece un apposito comunicato del ministero dell’ambientistero dell’ambiente.

16mar 2016

CREDITO D'IMPOSTA IN R&S: rischio sanzioni per le spese di consulenza

Da quanto emerge in un circolare di Confindustria le imprese che hanno considerato ammissibili i costi di consulenza esterna, potrebbero incorrere nelle sanzioni relative all’utilizzo di crediti di imposta inesistenti.

Le imprese hanno due possibilità per poter beneficiare del bonus per i costi esterni di collaborazione:

- aggiungerli ai costi del personale interno, se i consulenti sono lavoratori autonomi e hanno titoli qualificati;

- oppure valutare se l’attività è riconducibile a spese per la ricerca contrattuale.

Se le consulenze ricevute non rientrano in queste due fattispecie non sono ammissibili e pertanto rischiano sanzioni pesanti. Ad oggi però non sono ancora noti i criteri di ammissibilità della tipologia di spesa relativa a “contratti di ricerca stipulati con università, enti di ricerca e organismi equiparati, e con le altre imprese comprese le start-up innovative.

15mar 2016

CONTRIBUTI AGLI EDITORI: domande entro il 12 aprile 2016

La Regione Piemonte promuove la partecipazione degli editori al Salone del Libro di Torino, in programma dal 12 al 16 maggio 2016. Possono richiedere i contributi le imprese editrici iscritte da almeno due anni e che hanno attività produttiva nel territorio regionale. La Regione concede un contributo di 1.000 euro per l’acquisto dello stand.

15mar 2016

REGIONE EMILIA-ROMAGNA: fondi per 25 milioni di euro

Apre oggi il primo bando per attrarre investimenti industriali sul territorio, 25 milioni la dotazione finanziaria stanziata e fino a 2 milioni di euro il contributo a fondo perduto per singola impresa o aggregazione di impresa. I criteri di selezione premiano impatto occupazionale, ricerca e innovazione.