NEWS

13ott 2016

REGIONE MARCHE: uscito il bando per l'internazionalizzazione delle PMI

La Regione Marche mette a disposizione € 1.937.497,84 per il consolidamento dell'export marchigiano e lo sviluppo dei processi di internazionalizzazione.

Le imprese potranno partecipare sia in forma singola che associata. Sono previsti contributi a fondo perduto fino ad un massimo del 50% delle spese ammissibili.

La presentazione della domanda dovrà essere fatta entro il 19 dicembre 2016.

12ott 2016

REGIONE UMBRIA: nuovi finanziamenti a tasso zero

Pubblicato il nuovo bando per i finanziare le PMI attraverso la concessione di prestiti rimborsabili. Nell’agevolazione promossa è previsto anche il finanziamento agevolato per l’avvio di nuove attività di “Startup”.

Potranno accedere agli incentivi le micro, piccole e medie imprese con strutture operative ubicate in Umbria e operanti in tutti i settori economici (esclusi quelli relativi all’agricoltura e al turismo).

Oggi progetto presentato dovrà prevedere una spesa minima di € 80.000,00 e saranno concessi prestiti rimborsabili a tasso zero per un massimo del 70% delle spese ammesse.

Le domande dovranno essere presentate entro il 31 ottobre 2016.

12ott 2016

SUPERAMMORTAMENTO: limiti sull’applicabilità

Superammortamenti al 140% solo per i veicoli utilizzati esclusivamente come beni strumentali all’attività di impresa. Restano pertanto fuori dall’agevolazione i beni che l’azienda concede ad uso promiscuo.

11ott 2016

BRESCIA: assunzioni agevolate

La Camera di Commercio di Brescia incentiva le assunzioni a tempo indeterminato di disoccupati prossimi alla pensione.

I contributi concessi possono arrivare fino ad un massimo di € 4.500,00 per attivare contratti a tempo pieno e di € 2.500,00 per assumere con contratti a tempo parziale.

Possono accedere agli incentivi le PMI appartenenti ai settori del commercio, turismo, servizi, industria e artigianato. Le assunzioni devono essere effettuate tra il 1° gennaio 2016 e il 1° marzo 2017.

Le domande potranno essere presentate fino al 21 febbraio 2017.

11ott 2016

REGIONE ABRUZZO: riaperto il bando per accedere ai contributi volti allo smaltimento dell’amianto

Riaperti i termini per partecipare al bando per la rimozione e smaltimento dell’amianto, si potrà presentare domanda fino al 31 ottobre 2016.

Le risorse ancora disponibili ammontano a € 58.658,07 e i quantitativi di materiali da bonificare non possono essere superiori a 540 Kg.

Potranno beneficiarne i privati cittadini proprietari di edifici ad uso civile o adibiti ad attività commerciali, artigianali, agricole e industriali.

Il contributo massimo erogabile per ogni singolo intervento non può essere superiore al 70% della spesa sostenuta e fino ad un massimo di € 1.865,00.