NEWS

05lug 2016

SABATINI TER: : solo per le PMI

Le agevolazioni per l’acquisto di nuovi beni strumentali è riconosciuto soltanto alle PMI, pertanto i professionisti non hanno accesso ai finanziamenti legati alla Sabatini ter.

Non possono altresì beneficiare delle agevolazioni le imprese finanziarie e assicurative.

Possono invece presentare domanda le imprese estere, con sede in uno Stato membro, e che alla data di presentazione della domanda non hanno sede operativa in Italia.

05lug 2016

START UP IN FORMA S.R.L.: : ora anche senza notaio

Dal 20 luglio 2016 diventa operativo il meccanismo agevolato di costituzione delle start up innovative in forma S.r.l. con procedura semplificata, ovvero senza l’intervento di un notaio.

Il Ministero dello Sviluppo Economico è intervenuto con un decreto direttoriale con cui sono state approvate le specifiche tecniche ed ha anche predisposto una circolare, la n. 3691C, con cui sono state fornite le istruzioni specifiche.

05lug 2016

CREDITO D’IMPOSTA NELLE AREE DEL MEZZOGIORNO: uscito il codice tributo

Con la risoluzione 51/E/2016 l’Agenzia delle Entrate ha comunicato il codice tributo per consentire l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta per i nuovi investimenti nelle aree del Mezzogiorno.

Per utilizzare il bonus, derivante dall’acquisto di beni strumentali, è necessario indicare il seguente codice tributo “6869”, da utilizzare nella delega F24.

01lug 2016

FIXO: prorogata la scadenza per le imprese che assumono con contratto di apprendistato in alta formazione al 30 settembre 2016

Nell’ambito delle misure di intervento previste dal programma FIxO “Scuola&Università” è aperto un avviso pubblico per la concessione di contributi alle imprese che assumono giovani con contratti di apprendistato di alta formazione e ricerca.

Potranno presentare domanda di contributo i datori di lavoro privati che assumano, a tempo pieno o a tempo parziale per almeno 24 ore settimanali e per un minimo di 12 mesi, giovani di età compresa tra i 16 e i 29 anni con contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca.

Alle imprese che assumono con contratto di apprendistato in alta formazione sarà riconosciuto un contributo pari a:

-6 mila euro per ogni soggetto assunto con contratto di apprendistato a tempo pieno;

-4 mila euro per ogni soggetto assunto con il contratto di apprendistato a tempo parziale per almeno 24 ore settimanali.

Le risorse finanziarie disponibili ammontano a circa 3 mln di euro.

30giu 2016

VIA AGLI INCENTIVI: entra oggi in vigore il nuovo decreto sulle rinnovabili

Il nuovo decreto disciplinerà le regole di accesso agli incentivi per le fonti di energia “verde” fino alla fine dell’anno.

Per accedere al beneficio economico, il decreto prevede la solita ripartizione tra piccoli, medi e grandi impianti con le medesime modalità e quindi accesso diretto agli incentivi per i piccoli impianti, iscrizione nello speciale registro del Gse per i medi impianti con relativa graduatoria di accesso e infine asta competitiva al ribasso per gli impianti di grandi dimensioni.

Entro il 15 luglio 2016 il Gse pubblicherà le procedure per accedere ai bonus mentre il 20 agosto 2016 dovranno essere pubblicati i bandi per l’accesso al registro e quello per le aste competitive.